6 passi che ti renderanno genitore felice

Essere genitore è una esperienza di vita che non terminerà mai. é difficile, nessuno ci insegna ad esserlo ed ogni bambino necessita di bisogni e di cure differenti.

Si, perchè per essere un buon genitore  devi fare in modo di far sentire i tuoi bambini AMATI, APPREZZATI, STIMATI e nel frattempo devi compiere il lavoro più difficile,

 quello di insegnare loro la differenza tra giusto e sbagliato.

Ecco 10 passaggi che ti aiuteranno a raggiungere il tu obiettivo, quello di rendere tuo sereno e quindi un genitore felice

#1 Cerca di dare AMORE e AFFETTO

Sembra così facile a dirsi che a volte lo si dimentica.

Un abbraccio caloroso può fare tanto, il contatto fisico è IMPORTANTE per tuo figlio. Abitua i tuoi bambini all’amore e all’affetto fin dalla nascita, fai sapere loro che li ami incondizionatamente, indipendentemente da quello che accade.

sorprendi

 

#2 Sii coerente

Se avete preimpostato delle regole, fate in modo di resistere alla tentazione di cambiarle, di fare le famose eccezioni. Resistete ai capricci niente “ok, ma solo per questa volta”

stock-vector-mom-scolds-her-son-on-white-background-cartoon-vector-illustration-367031549

 

#3 Mamma e Papà complici

L’unione fa la forza, fate in modo di imporvi nello stesso modo. Dite si e no alle stesse cose. Se non siete d’accordo su una regola o su un permesso dato, allora discutetene privatamente. Davanti a vostro figlio mai.

1

 

#4 Controlla le tue reazioni

A partire da quando spiegate le regole ai bambini, o quando vi fanno arrabbiare, è importante non perdere la pazienza.  I vostri figli non vi devono vedere instabili. e se perdete la testa dicendo qualche parola fuori luogo, ricordatevi di chiedere scusa. Anche questo sarà un insegnamento per i vostri piccoli adulti.

Ricordate, i bambini spesso imitano i comportamenti di noi adulti.

12674222_10207587891729040_664261442_n

 

#5 Critica l’azione commessa dal bambino e non il bambino

Lo diciamo spesso, ma non smetteremo mai di evidenziarlo. Invece di sgridare il bambino per quello che ha fatto, soffermatevi nell’evidenziare quanto di sbagliato ha fatto. Cerca di fargli capire che può migliorare, che la prossima volta basterà modificare le sue azioni. Lascia che capisca che ha modo di migliorare il suo comportamento.

 

#6 evitate di sgridare il vostro bambino in pubblico

Se i vostri bambini hanno dei comportamenti sbagliati in pubblico, cercate di prenderli e spiegare loro privatamente quanto di sbagliato è stato compiuto. Non umiliateli davanti ad altre persone.

sad2

FacebookMore...